Servizio Clienti
dal lunedì al venerdì 7.30-13.00 / 15.30-19.30
sabato dalle 7.30 alle 13.00
049 9702716/5842271
0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

PIANTINE DI FRAGOLA RIFIORENTE 4 STAGIONI CONFEZIONE DA 12 PIANTE

Breve descrizione

FRAGOLAVIVA®-SELVA (RIFIORENTE) È la varietà rifiorente più famosa. Rustica, facile da coltivare, produce per tutto l’anno frutti succosi e di buon sapore. Entra in produzione dopo 90 giorni dall’impianto. Epoca di piantagione consigliata: dalla primavera a fine estate.
Le fragole rifiorenti, o 4 stagioni, producono tutto l’anno, a condizione che non sia troppo freddo. L’epoca di piantagione va dalla primavera all’autunno.
Dopo la piantagione si consiglia di tagliare i primi fiori, ciò fino al 40° giorno dal trapianto; questa operazione è importante per irrobustire la pianta e favorire l’attecchimento. Dal 90° giorno dalla piantagione si cominceranno a formare i frutti, che si potranno raccogliere fino all’autunno.
La pianta di fragola rifiorente può essere utilizzata con buoni risultati anche per 3 anni consecutivi, a patto che le siano state prestate le minime cure. Si può coltivare nell’orto, nel giardino, ma anche su terrazzi in grandi vasi o fioriere. Distanza consigliata fra le piante: 20-40 cm.

Disponibilità: Non disponibile

11,00 €

Dettagli

La fragola appartiene alla famiglia delle Rosacee (genere Fragaria); è costituita da molte specie e ibridi diff usi nel mondo in tutte le zone temperate e tropicali. La fragola è una pianta erbacea, che si riproduce per stolone (giovane piantina). La pianta è formata da un apparato radicale, costituito da radici primarie e secondarie e da un fusto (o colletto) che per la maggior parte è interrato e che collega la parte radicale con la parte aerea. Dal colletto si originano le foglie, portate su piccioli di lunghezza variabile, e i fi ori, che sono ermafroditi (organi maschili e femminili nello stesso fi ore). Il frutto è in realtà un “falso frutto”, in quanto costituito dall’ingrossamento del ricettacolo, mentre i veri frutti sono gli acheni (chiamati semi) che sono inseriti sulla superfi cie dell’epidermide. La forma del frutto cambia a seconda della varietà: può essere conica, conico-allungata, conico-arrotondata, cuoriforme. Il colore, più o meno brillante, può variare dall’aranciato, al rosso vivo, al rosso scuro. Il sapore e l’aroma dipendono, oltre che dalle condizioni ambientali ed agronomiche, principalmente dalla varietà.

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.

  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione